Vai al contenuto principale

Tirocinio

APERTURA DEL PROGETTO FORMATIVO
(ogni CFU di tirocinio corrisponde a 25 ore di attività)

Per l'a.a. 2020-21, in considerazione degli avvenimenti legati al COVID-19, il tirocinio potrà essere svolto in presenza (nel rispetto di quanto indicato in procedura) o in modalità telematica (un elaborato da 8 pagine per ogni CFU, esempio: per 10 CFU sono da consegnare 10 elaborati).

LO STUDENTE
- fa compilare alla struttura accogliente la scheda dati preliminare al progetto formativo
(la struttura dovrà essere scelta eslusivamente tra quelle accreditate sull’elenco appositamente pubblicato sul sito SUISM / vedi qui le proposte di progetto formativo)
- scrive a: progettitirocinio.suism@unito.it trasmettendo la scheda dati preliminare al progetto formativo.

I tempi tecnici di risposta da parte del Tutor possono prevedere qualche giorno di attesa.

IL TUTOR ACCADEMICO
- previa approvazione della proposta, predispone il progetto formativo;
- crea una cartella in google drive dedicata allo studente (che conterrà tutta la documentazione relativa al suo tirocinio) e condivide il link via email con la struttura accogliente. Se lo studente ha già una cartella attiva, aggiunge semplicemente la nuova documentazione. Condivide anche con lo studente la cartella di tirocinio, ma in sola visualizzazione.

LA STRUTTURA ACCOGLIENTE
- entra nella cartella drive dedicata allo studente tramite il link ricevuto via email dal Tutor Accademico;
- stampa una copia del progetto formativo, la timbra e la firma. La fa firmare allo studente;
- carica nella cartella drive il modulo COVID-19 previsto per le strutture e quello previsto per lo studente (modulo strutture e modulo studente debitamente compilati e firmati come indicato);
- fa pervenire una copia pdf del progetto firmato (firma struttura e firma studente) all’ufficio UniTO competente: jp.scienzedellanatura@unito.it

L’UFFICIO UniTO
- verifica che sia presente la modulistica COVID-19 (modulo strutture e modulo studente);
- provvede a far controfirmare la copia firmata del progetto formativo al delegato del Rettore;
- carica la scansione del documento nella cartella condivisa (visibile anche allo studente).
Il tirocinio potrà, dunque, iniziare solo se presente la firma del delegato del Rettore
e solo a partire dal giorno indicato sul progetto formativo.  


Durante l’attività dovrà essere compilato e firmato il registro delle presenze.

Le ore di svolgimento dell’attività devono rientrare all’interno delle fasce orarie di apertura della struttura accogliente ed essere indicate quotidianamente sul registro presenze. Il monte ore giornaliero proposto dovrà essere inserito nella scheda dati preliminare e approvato dal Tutor Accademico. Il numero massimo di ore consentito è 8 al giorno, per un totale di 40 ore settimanali. Si ricorda che, nel caso in cui le ore superino le 6, è necessario prevedere la pausa pranzo.

In caso di necessità, il tirocinante potrà contattare il Tutor via mail:
progettitirocinio.suism@unito.it 

***

CHIUSURA DEL PROGETTO FORMATIVO

LA STRUTTURA ACCOGLIENTE
- carica nella cartella drive studente: il registro delle presenze e la scheda di valutazione del Tutor Aziendale debitamente compilati e firmati.

LO STUDENTE
- risponde al questionario online per la valutazione del tirocinio;
- dopo aver verificato che nella cartella drive siano presenti il registro delle presenze e la scheda di valutazione del Tutor Aziendale, scrive a progettitirocinio.suism@unito.it per richiedere la chiusura del progetto formativo, trasmetterndo contestualmente un breve commento con indicazioni di punti di forza ed eventuali criticità del tirocinio effettuato.

IL TUTOR ACCADEMICO
- verifica che la documentazione sia completa e conferma che è possibile procedere con la verbalizzazione dei CFU in carriera.

***

Ho già aperto il mio progetto formativo di tirocinio con vecchia procedura, cosa devo fare?
Chi deve chiudere progetti formativi di tirocinio aperti con vecchia procedura può trasmettere i materiali a progettitirocinio.suism@unito.it.

Per tutti, per la chiusura è comunque necessario effettuare la valutazione Edumeter del Tirocinio e trasmettere, insieme ai materiali un breve commento con indicazioni di punti di forza ed eventuali criticità del tirocinio effettuato.

Dalla sessione straordinaria 2019 i CFU saranno confermati in carriera senza necessità di prenotazione agli appelli del tirocinio.

***



Info strutture

Ti potrebbero interessare

Ultimo aggiornamento: 07/08/2020 17:40
Location: https://scienzemotorie.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!